SCOPRI GLI ORARI DI AGOSTO!
1 Dicembre 2023

“Tattooth”, tatuaggi per i denti o tatuaggi dentali: una pratica questionabile

Disclaimer: Questo articolo è puramente informativo e intende fornire una panoramica sulla tendenza dei tatuaggi dentali. I nostri studi non offrono questo servizio: la nostra priorità è sempre la salute e il benessere dei tuoi denti.

Chi ama la body art è sempre alla ricerca di nuovi modi per esprimersi; dopo il successo mondiale dei tatuaggi tradizionali e dei piercing, c'è una nuova tendenza che sta conquistando il mondo dell'estetica: i "tattooth", ovvero i tatuaggi dentali.

Cos'è un tattooth?

Un "tattooth" (neologismo che nasce dall’unione delle parole “tattoo” - tatuaggio - e “tooth”- dente) è un piccolo disegno o immagine applicato direttamente sulla superficie di un dente. Questi tatuaggi sono temporanei e generalmente durano dai pochi mesi fino a un anno, a seconda del tipo e della tecnica utilizzata.

La procedura è rapida e viene eseguita da odontoiatri esperti che utilizzano pigmenti o materiali sicuri per la salute orale.

Origini dei tatuaggi per denti

Questa tendenza ha avuto inizio in alcuni paesi asiatici ed europei e ha rapidamente guadagnato popolarità grazie ai social media, dove influencer e celebrità hanno mostrato orgogliosamente i loro tattooth che spaziano da simboli semplici a disegni più intricati.

Vuoi farti un tatuaggio dentale? Ecco alcune considerazioni

I tattooth sono un modo per distinguersi e mostrare la propria personalità in modo non convenzionale e, a differenza dei tatuaggi tradizionali, sono generalmente indolori.

Inoltre sono reversibili, quindi man mano che passa il tempo vanno sparendo o comunque sbiadendosi, e possono essere rimossi: questo da una parte è un vantaggio, ma dall’altra può essere un aspetto negativo.

Infatti, considerando la loro natura temporanea, non sempre la spesa che si sostiene per realizzare un tatuaggio dentale risulta valere la pena, senza contare che alcune persone potrebbero trovare frustrante la necessità di ritoccare o rifare il tatuaggio regolarmente.

Un rischio dei tattooth è che sbiadiscano o cambino colore in seguito al consumo di alimenti e bevande particolarmente pigmentati.

Prima di optare per un tattooth, è fondamentale fare ricerche e trovare un dentista con esperienza nella procedura: è essenziale assicurarsi che i pigmenti e i materiali utilizzati siano sicuri e che lo studio dentistico mantenga elevati standard di igiene.

Inoltre, una buona igiene orale è fondamentale per mantenere il tattooth in ottime condizioni: evitare cibi e bevande che macchiano e seguire una routine di pulizia regolare aiuterà a mantenere il tatuaggio brillante e visibile per più tempo.

Vuoi saperne di più?

Scrivici per avere maggiori informazioni.
Ti contatteremo appena possibile.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Lettura interessante?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere una volta al mese consigli e altri contenuti di interesse sulla salute orale!

Scopri gli articoli correlati

Una bocca sana migliora le prestazioni sportive: qual è il legame tra salute orale e performance fisiche?

Nel mondo dello sport ogni dettaglio può fare la differenza tra una […]

La salute orale come chiave per la longevità: il ruolo centrale della cura della bocca per il benessere dell'organismo

La salute orale è spesso vista come un aspetto distinto e isolato […]

Brush continua la tradizione del panettone solidale a sostegno della ricerca sulla fibrosi cistica

Nel periodo delle Feste una scelta sempre più diffusa e apprezzata è […]

© BLUE SMILE S.r.l. - info@brushclub.it - p.iva 07405040960 - REA n. MB - 1877223 | privacy | cookies
Powered by DODICIDI
Compagnia Assicuratrice : Sara Assicurazioni Spa | Polizza n.ro 50 42502SD | Effetto 14/04/2023 | Massimale Assicurato RCT/RCO € 2.500.000,00.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram